Scegli la tua località:

Paese

Controllo qualità: In quali condizioni sono i bossoli per il tuo sistema di posta pneumatica?


Uwe Hogartz
17 novembre 2021
Ospedale
Tempo di lettura: 4 minuti
La posta pneumatica (PTS) è la spina dorsale logistica di molti ospedali. Campioni, farmaci o emoderivati non devono più essere trasportati da A a B dal personale clinico. Oggi, raggiungono i laboratori e i luoghi di cura più velocemente che mai. A differenza della maggior parte dei documenti che vengono inviati in formato digitale, i materiali medicali devono ancora essere trasportati fisicamente attraverso il sistema di tubi pneumatici. Tuttavia in questo contesto, il metodo tradizionale non ha svantaggi – il PTS si è evoluto tecnologicamente per soddisfare le esigenze specifiche dei trasporti critici. Per garantire che il trasporto automatizzato si svolga senza problemi, la condizione dei bossoli è cruciale. Sai in che condizioni si trovano i tuoi bossoli?

 

La posta pneumatica fa ormai parte della routine quotidiana del personale medico. I bossoli che trasportano senza sosta merci critiche tra i reparti, i laboratori e la farmacia ospedaliera sono il cuore di ogni sistema. Con una lunghezza di 33 cm e un diametro fino a 16 cm, i bossoli possono viaggiare fino a 6 metri al secondo e trasportare fino a 2 kg di un carico. Il materiale trasportato è visibile grazie al corpo in plastica trasparente, resistente agli urti e infrangibile. Inoltre, i tappi colorati permettono di stabilire un sistema di categorizzazione d’uso personalizzabile, a seconda del materiale trasportato nel bossolo, del livello di urgenza o del reparto ospedaliero.

Grazie a un transponder RFID (identificazione a radiofrequenza), dopo lo svuotamento i bossoli possono essere facilmente reinseriti nel sistema per essere rimandati alla stazione di origine. In alternativa, è possibile gestire la distribuzione in modo automatico: il sistema riconosce dove c’è maggiormente bisogno di bossoli vuoti e li destina di conseguenza. Questo assicura che tutte le stazioni siano continuamente rifornite con un numero sufficiente di bossoli.

Cosa succede se i bossoli non sono in perfette condizioni?

Ogni ospedale è diverso, quindi la progettazione di ogni sistema di posta pneumatica è personalizzata. Tuttavia, tutti hanno una cosa in comune: devono essere garantiti elevati standard di qualità per assicurare un trasporto sicuro dei materiali medicali. Per assicurare che i materiali medicali siano trasportati in modo sicuro da A a B, si raccomanda vivamente di controllare regolarmente se

  • entrambi gli anelli di velcro sono in condizioni adeguate per un trasporto senza problemi
  • tutte le chiusure del meccanismo di apertura sono posizionate correttamente nelle cerniere, e
  • i materiali protettivi come tasche e inserti sono disponibili e intatti.

Quando le parti si usurano, la qualità completa non è più garantita. Questo può causare la fuoriuscita di sostanze dal bossolo ai tubi. Nel peggiore dei casi, il bossolo può addirittura aprirsi durante il trasporto.

Con il tempo gli anelli di velcro di un bossolo si usurano, e il trasporto pneumatico ne risente negativamente. Questa usura può portare all'attrito all'interno dei tubi durante il viaggio. Un altro problema può essere che i bossoli arrivano troppo velocemente alle stazioni di destinazione. Inoltre, la cucitura degli anelli in velcro deve essere controllata regolarmente per evitare il distacco accidentale di un anello. Questo evita anche la necessità di dover rimuovere gli anelli di velcro dai tubi.

In caso di segni di abrasione, gli anelli devono essere sostituiti. Dopo 1.000 utilizzi, si raccomanda di sostituire con nuovi anelli di velcro. Tuttavia, a seconda del materiale del tubo e anche della distanza percorsa da un bossolo, il numero di trasporti massimi può essere inferiore. Per questo motivo, è necessario controllare regolarmente i bossoli per verificare i segni di usura.

Oltre agli anelli, anche il meccanismo di apertura e chiusura dovrebbe essere controllato regolarmente per evitare aperture impreviste durante i trasporti.

Per prolungarne la vita e naturalmente anche per soddisfare le norme igieniche prescritte, i bossoli devono essere puliti regolarmente. Esistono macchine apposite per la pulizia dei bossoli. In questo modo, è possibile evitare la contaminazione.

A causa dell'uso intensivo e quotidiano dei sistemi di posta pneumatica in ospedale, la contaminazione può verificarsi anche all'interno dei tubi. Da un lato, questo può accadere a causa dell'usura o dell'attrito, se la manutenzione è insufficiente o non viene fatta. D'altra parte, questo può anche essere causato dal deposito di polvere o liquidi nel sistema. Esistono dei bossoli per la pulizia dei tubi, per pulire l'interno del tubo e rimuovere lo sporco e i contaminanti. Le spugne del bossolo per la pulizia possono essere facilmente sostituite dopo l'uso. Utilizzando prodotti di pulizia adatti, si può garantire che i componenti della posta pneumatica non vengano danneggiati.

Gestione dei bossoli: tieni d'occhio le condizioni dei tuoi bossoli

Il sistema di posta pneumatica TranspoNet è in grado di inviare 350 bossoli nelle ore di punta. Per essere in grado di tracciare le condizioni dei singoli bossoli, è necessaria una gestione informatizzata.

Le scorte possono essere gestite in modo semplice e affidabile tramite il software di controllo del sistema di posta pneumatica TranspoNet. Il software di gestione dei bossoli a quale stazione di origine appartiene un determinato bossolo, così come il numero totale di bossoli presenti in una stazione. Inoltre, il software tiene traccia di quanti trasporti ha effettuato finora ogni singolo bossolo, per tenerne monitorate le condizioni. Dopo il servizio di manutenzione, nel software può essere azzerato il contatore.

In generale, il ciclo di vita di un bossolo dipende dal grado di utilizzo. Dopo cinque anni di utilizzo, il bossolo dovrebbe essere sostituito.

 

 

Contattaci. Ti aiuteremo ad assicurarti che i tuoi bossoli di posta pneumatica siano in perfette condizioni.

Informazioni sull’autore:

Uwe Hogartz, Product Manager, sistema di posta pneumatica TranspoNet


Ulteriori informazioni su Uwe Hogartz
Cerca tutti i tag
Risorse UmaneFuture FarmaciePharmacists InsightsAutomazione per la FarmaciaFarmacia OspedalieraAutomazione dei TrasportiPurple CultureIntralogisticaIntervistaSicurezza dei PazientiModernizzazioneServizioClosed Loop Medication ManagementSistema di posta pneumaticaMonodoseOpen PharmacyConsigli per le candidaturePianificazione ospedalieraDigitalizzazioneEsperienza dei dipendentiNew Work

Questo sito web utilizza i cookie (per saperne di più) per offrivi l’assistenza migliore anche online. Se si continua a navigare sul nostro sito web, utilizziamo solo i cookie necessari dal punto di vista tecnico. Cliccando su ""OK"", si accetta anche l'utilizzo di cookie di marketing. Con un clic su ""Impostazioni cookie"" è possibile selezionare quali cookie utilizziamo.

Impostazioni cookie